venerdì 9 luglio 2010

BRANZINO AL CARTOCCIO

Questa bestia era davvero bellissima,e i pesci sono animali che mi affascinano...Sono lucidi,intelligenti,silenziosi...(caratteristica che mi piace^^)
Ho sempre fatto fatica a mangiarli da piccola,ma crescendo,non posso fare a meno di assaggiare e apprezzare sapori nuovi e particolari!
Inoltre,mio malgrado devo imparare a cucinarli,perchè mio marito e mia figlia ne sono golosissimi...è tutto l'inverno che mi cimento nella cucina a base di pesce,ma non ho mai postato nulla tranne le cozze perchè ho sempre l'impressione che tutti sappiano affrontarla e anche molto bene...

Questo meraviglioso branzino l'ho fatto al cartoccio,ma se ci fosse stato tempo avrei scelto la griglia.
Se avete suggerimenti,dato che sto imparando,sono ben accetti,anche se nel mio caso ho capito che l'uso del limone e del rosmarino sono sufficienti per me!

Praticamente non c'è proprio nulla da spiegare,basta avvolgerlo in alluminio,un po' di rosmarino,sale e olio, e cuocere a seconda della grandezza della bestia dai 20 ai 40 minuti a 180 o 200 gradi.
P.S.Non ho capito perchè mi ha caricato le foto come fossero delle miniature,io passo per i vostri blog ammirando le vostre gigantografie e a me blogger pubblica immagini a grandezza coriandolo...
Condividi su Facebook

6 commenti:

meggY ha detto...

Che bel pescione!Adoro il branzino al cartoccio, e questa versione "al naturale"ne esalterà sicuramente il sapore, buono!Anch'io non capisco con che criterio blogger carica le fotografie..mah!Buon week end ciao ciao

Micaela ha detto...

buonissimo.... è da parecchio che non mangio pesce!!! devo ricordarmene più spesso!

Agave ha detto...

Ciao Ale, io seguirò la tua versione di cartoccio, perchè pur amando il pesce e vivendo in Sicilia, sto cominciando da poco a cucinarlo ed a volte non so proprio come farlo. Le foto pur piccole fanno capire bene tutto il buon sapore, anche a me delle volte fa scherzi (più che altro per caricarle ci sto delle ore...)
EVelin

Kristina ha detto...

Guarda io adoro il pesce fatto in maniera semplice, anche io faccio il branzino ma lo 'accartoccio' nella carta forno mettendogli solo un pò di sale e delle fette di limone nella pancia e sopra, quando è quasi cotto apro un pò il cartoccio perchè si 'asciughi' un pò sopra. E' una delizia! Provalo, ciao Kris

Alessandra ha detto...

Grazie Meggy,Mica,Evelin e Kri,grazie del vostro passaggio e dei vostri commenti!
Kri,lo proverò presto come mi hai consigliatoe ti farò sapere!

Giulia ha detto...

Ma è venuto benissimo!!! Anche noi abbiamo cucinato il Branzino, in crosta di sale, provalo non è difficile da fare! Buon Anno e saluti da Giulia

Post più popolari