giovedì 21 ottobre 2010

PAN DEI MORTI


Erano tre anni che cercavo di farli,mi venivano sempre un po' secchi,ma questa volta sono un po' più soddisfatta :)
E' un dolce tipico milanese,che si prepara per novembre.Lo si compra proprio in panetteria

Ecco cosa vi serve per una piccola quantità di pan dei morti:

125g di biscotti,io ho usato oro saiwa classici&savoiardi(che mi avanzano sempre)-gli amaretti no,perchè non mi piace tanto il retrogusto che lasciano.

30g di uvetta,a me piace ammollarla in un po' di rhum o brandy,ma va bene anche nell'acqua

3 fichi secchi tagliati a pezzettini piccoli

pinoli qb,a me piacciono sia trovati dentro l'impasto che sopra,perchè quelli dentro si ammorbidiscono e sopra si tostano

50g di fecola,che lascerà i pan dei morti più umidi

cacao amaro qb,io vado a occhio per non rendere il sapore troppo amaro

1uovo

1 cucchiaino raso raso di lievito

2 cucchiai abbondanti di zucchero di canna,ma magari assaggiate,io detesto le cose troppo dolci

cannella e una grattatina di noce moscata,poca poca però :)
*se avete la polvere d'arancia,o la scorzetta d'arancia è ottima,si sposa
benissimo,io ho aggiunto le mie due goccine di olio essenziale commestibile di arancio dolce ^-*


L'impasto deve risultare molto molto morbido e umidiccio,e i pan dei morti vanno modellati con l'aiuto di un po' di fecola se non riuscite a maneggiarli.Formate dei biscotti oblunghi e mettete anche qualche pinolo sopra.

Li ho cotti per 15' a 180°,ma è molto importante che controlliate perchè ho un fornetto piccolo,contate che devono risultare non secchi.
*io li spolvero con la fecola mista a zucchero a velo per non farli venire troppo dolci!

Non sono dolcetti facili da fare al primo colpo,se doveste avere problemi scrivetemi pure :)
Contate che sono il mio terzo tentativo...!
Condividi su Facebook

19 commenti:

Le pellegrine Artusi ha detto...

Devono essere buonissimi!! ma come mai anche a me i savoiardi avanzano sempre??? bacioni

pagnottella ha detto...

Altro che pan dei morti! Qui solo a guardarli si resuscita!
Ogni ingrediente è da me graditissimo!
Le speziette profumeate che delizia!

P.s tesoro grazie per le delucidazioni sull'insetto meraviglioso, cetonia ^_^
sono felice d'averti riportato tra gioiosi ricordi!
Un bacione gioia

Alessandra ha detto...

Pelly Arty:gh gh gh perchè quando si fa il tiramisù un pacchettino è sempre spaiato e da soli non sono un granchè!

Pagny:hihihih che forte sei :)
per l'insettino figurati,ma tengo a precisare che non sono un'esperta in materia :D
grassie a te per i ricordi tesoro!

Barbara ha detto...

Ale, ma sono dolcetti tipici delle tue parti? Sembrano buonissimi! Baci baci ;)

Claudia ha detto...

E' una sorta di panpepato?? cmq sia.. sono buonissimi.. mi piacciono tutti gli ingr. con i quali li hai fatti..!!! smackkk

meggY ha detto...

Ale che delizia, ti sono venuti benissimo!Avevo letto che non erano per nulla facili da fare, ma mi sembrano perfetti, che bontà!Hai visto il mio Ramen??Bacioni
PS io i savoiardi li adoro!Li mangio pucciati nel latte freddo..gnammmm

Federica ha detto...

A parte una leggera correzione al nome che sarebbe d'obbligo (questi i morti li resuscitano altrochè!!!) quando ho letto il titolo ho fatto confusione con il "pan co' santi" che si usa qui in questo periodo. Per i miei gusti dire che sono parecchio meglio, non mi scappano con quel mix delizioso e ho pure le goccine magiche di olio essenziale ^__^ Devo solo mettermi all'opera ;) Un bacione e grzie per ora

Alessandra ha detto...

Barbara:sono milanesi Barbara,mi hai fatto venire in mente che non l'avevo specificato nel post e l'ho aggiunto :)

Clà:bravissima,ricordano proprio il pan pepato o i pepparkor

Fede:devo informarmi sul pan co' santi tesoro...non hai mai assaggiato il pan dei morti?Beh,in effetti lo facciamo solo a milano...credevo fossero più diffusi!

erika ha detto...

non ci riuscirò mai *__*
mandamene un sacchettino! hahahhahhh!

erika ha detto...

aggiungo che mi fanno una voglia ESTREMA!!!

Betty ha detto...

dico che li proverò! ;-)
grazie per la ricetta.
baci.

crumpetsandco ha detto...

SOn belli anch euqesti dolci per fine ottorbre inizi novembre, ogni regioni a i suoi, noi abbiam le fave dei morti... cmq aldilà dei nomi... son buoni e non van dimenticati!
brava!!!

lo81 ha detto...

Sembrano proprio buoni questi dolcetti! Mi piace provare le ricette tipiche, quasi quasi provo a farli anch'io, magari a novembre, così rispetto anche la tradizione ;-)!

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

ok se dovrei avere dei problemi quando li farò terrò presente il tuo aiuto...
un abbraccio da lia

FairySkull ha detto...

li voglio *___*

stefy ha detto...

Io il pane dei morti non lo mangio mai...ma i tuoi sono identici agli originali....un bacetto.....

Federica - Pan di Ramerino ha detto...

Nome tenebroso per dei dolcetti buonissimi! brava ale!!!

Mirtilla ha detto...

che buoni!!

Alessandra ha detto...

Erika:lo farei carissima,ma sono già finiti ci ho pensato io ^-*

Betty: :D

Terry:vero...le fave dei morti!!

Lo81:ahahhaha!!ho anticipato i tempi!!

Lia:oh Lia grazie tenera passi sempre da me :)

Fairy:ma ciao fairy!!

Stefy:no?anch'io x tanti anni non li ho mangiati,e adesso li adoro!

Fede:^-^ non ci avevo pensato!

Mirty:^-*

Post più popolari