giovedì 19 gennaio 2012

PLUMCAKE OLIO E ARANCIA

Vi capita di non inserire una ricetta perchè fatta e rifatta in rete tante volte?
Non volevo postarlo ma poi ho pensato che mi sarebbe piaciuto inserire anche un pezzo classico e così ho fatto.
Questa è la mia ricetta preferita per il plumcake,lo faccio sempre con l'olio.Questa volta l'ho aromatizzato con l'arancia visto che ne avevo ricevuto in regalo di profumatissime.
P.s.ho scoperto da poco che in inglese plumcake è la torta di prugne,invece quello che noi chiamiamo plumcake è il loro quatre quart!


INGREDIENTI
150g di farina - 50g di fecola - mezza bustina di lievito - 1 vasetto di yogurt - 200g di zucchero - 3 uova -1 scorza d'arancia grattuggiata e il suo succo - 3 cucchiai di olio di semi
Sbattere le uova con lo zucchero fino a diventare spuma,aggiungere la farina e la fecola poco alla volta mescolando bene,l'olio,la scorzetta e il succo d'arancia,lo yogurt e il lievito.Imburrare uno stampo da plumcake.Io cuocio il plumcake a 160° ventilato per 30 minuti perchè mi piace molto molto morbido.Però il mio forno è molto piccolo quindi controllate i tempi di cottura ed eventualmente fate la prova stecchino.Si conserva benissimo in frigo dentro un contenitore per alimenti,io lo taglio già a fette per la colazione e la mattina lo tiro fuori un po' prima.
*Dedico questa ricetta a mia mamma(visto mamma meglio tardi che mai!)
Condividi su Facebook

20 commenti:

Francesca ha detto...

Stupendo!!!!!!!!!!!!!!!!!!! un classico che non tramonta mai :-))) Un bacio Ale

Alessandra ha detto...

Grazie Francy...kisses...tanti kisses <3

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

da quando son tornata dalle vacanze natalizie non ho più spunto e voglia di fare dolce come devo fare..?! però a vederli mi vien voglia .. e il tuo e un plum-cake adatto a ogni occasione ...
baci cara
lia

Alessandra ha detto...

Grazie cara Lia...lo so capita anche a me ma non avevo più nulla per colazione!Baci bella!

meggY ha detto...

Ciao Ale!!Mmmmh ma che buon profumino di arance stamattina, io le adoro!E il tuo plumcake di conseguenza, salvato, ottimo con l'olio ... baci!

Mary ha detto...

Buonissima e soffice !

colombina ha detto...

Delizioso per colazione... appena compro lo yogurt lo provo, bravissima!!!

Federica ha detto...

Hai fatto proprio bene tesoro a inserirla. A volte diamo per scontate delle ricette che invece non lo sono mica tanto. E poi i grandi classici non tramontano mai e sono sempre molto graditi. Io adoro i dolci cl profumo di agrumi e con l'olio al posto del burro. Delizioso il tuo cake. Un bacione

Antonella ha detto...

Sono le ricette che prepariamo sempre e collaudate che hanno successo e sono le più buone, il tuo plum-cake ha un aspetto molto molto goloso, brava ciao ciao

Claudia ha detto...

Ed invece hai fatto bene a postarla!!!!! baci .-)

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

uffi quindi non dovrei avere i miei cereali per far colazione .. mannaggia come mai non ho punta vogliaaaaaaaaaaaa cosa devo fare ....
un basus
lia

Jeggy ha detto...

Mi hai fatto venir voglia di preparare un plumcake (io continuo a chiamarlo così!)! Io adoro i classici, anche in cucina!
Un bacio

lo81 ha detto...

I classici sono sempre i più buoni! Davvero soffice il tuo plumcake, ottimo per la colazione!

sere ha detto...

grazie per la ricetta del philadelphia. Sto per prepararla e poi ti dico in diretta come è andata. Ho visitato il tuo blog di fotografia: accidenti quanto sei brava! mi piacciono un sacco i ritratti che fai! ciao

Marianna ha detto...

hai fatto benissimo ad inserire una ricetta classica anche perchè questo plumcake ti è venuto uno spettacolo WOW! già sento il profumo dell'arancia in bocca mmmmm godurioso! smack Ale e buon WE <3

martistella ha detto...

Ciao! Adoro questi piatti con ingredienti gennuini, che vengono direttamente dalla nostra tradizione mediterranea!
non potrei vivere senza arance e olio! per non parlare del vino, conoscete i vini rossi Santa Cristina? favolosi!

Alessandra ha detto...

ragazze scusatemi sono in ritardissimo ma ho letto tutti i vostri commenti!nel weekend vi rispondo con calma...baci baci e coccole <3

@Sere che non vedo l'ora che tu mi dica se ti è piaciuto il philadelphia!

Barbara ha detto...

Cara Alessandra, con questa storia della quatre quart e del plumcake tu mi hai risolto un mistero, giuro! Grazie! Quindi il nostro plumcake non é il loro, ma lo stampo? Lo stampo allungato é del plumcake originale? E il quatre quart che stampo ha? Lo scoprirò :) Baci baci baci e buon lunedi;)

Alessandra ha detto...

Barbara ti capisco!Io impazzivo e mi dicevo ma come mai sti inglesi non fanno il plumcake,è impossibile!!!
Lo stampo è lo stesso,l'altezza dipende dalla quantità di lievito,diciamo che il vero quatre quart dovrebbe essere perfettamente quadrato e non gonfio come il nostro plumcake.
Buon lunedi anche a te ;)

stefy ha detto...

Una fetta di questo plum cake è perfetta in ogni momento della giornata....colazione....merenda e anche come dopocena..........bacini

Post più popolari