giovedì 16 agosto 2012

CREMA FREDDA AL CAFFÈ

L'atmosfera è davvero hot ragazze...non mi ricordo un'estate così dal 2003...sogno di uscire senza ombrello e prendermi un acquazzone!Sentire la pioggia che mi rinvigorisce...mi manca tanto l'aria fresca di montagna...Per ora vi lascio un dessert visto su un libricino intitolato Piccole Creme di Isabel Brancq,che avevo preso dalla biblioteca di Novate. Pensate che la bibliotecaria appena ha visto il libro mi ha detto:ma che cos'è questa meraviglia? Giusto per farvi capire quanto è speciale l'autrice...

INGREDIENTI
*per 3 piccole creme
2 tuorli - 225ml di latte - caffè istantaneo qb - vanillina - 40g di zucchero

Intiepidire il latte con la vanillina a fuoco dolce e aggiungere il caffè liofilizzato qb,oppure un caffè molto forte.A parte gonfiare con una frusta i tuorli con lo zucchero,e versarvi a filo il latte intiepidito.
Riporre in una pirofila o in coppette individuali,che andranno infornate a bagnomaria a 140° per 30 minuti a forno ventilato.
La crema andrà raffreddata in frigorifero e se volete servita con qualche biscottino per decorazione.
Condividi su Facebook

6 commenti:

LaMari Bogni ha detto...

Non amo particolarmente il gusto del caffè ma questo procedimento mi piace tanto. Ideuzza di sostituzione che non sia il solito cacao?...
Quel libricino, come tutti i libricini anonimi che si scoprono in giro, deve essere alquanto utile ed interessante. Un bacio cara Ale.

petite-valeü ha detto...

Io adoro il caffè, e le creme *____* ottimo!!!

Luca and Sabrina ha detto...

La adoriamo già, assolutamente da fare anche noi!
Baciotti da Sabrina&Luca

Alessandra ha detto...

@Mari ehm...cara...non vedo molte alternative... =.='

@petite grassie ;>

@LucaeSabry grazie ragazzi!

Jeggy ha detto...

"Ma cos'è sta meraviglia?" lo dico io! Il caffè nei dolci mi fa impazzire e questa cremina devo proprio provarla! Ciao!

Alessandra ha detto...

Grazie Jeggina sei tornata??
Baci piccola :*

Post più popolari