lunedì 30 aprile 2012

PANE ALL'UVETTA

 
Buon Lunedi ragazze...come state?
Oggi una ricetta tipica della Lombardia,il pane all'uvetta che non è dolce,infatti nell'impasto non c'è zucchero,ma è un pane classico al latte con l'aggiunta di uvetta.
Era la mia merenda quando ero piccola,oppure mi ricordo alcuni pomeriggi con le mie amichette a mangiare il pane con l'uvetta.
A sinistra nella foto vedete le fette divise a metà e pellicolate pronte da mettere in freezer per la mia colazione,io vado matta per il pane morbido di mattina,esiste qualcosa di più antico e buono?

INGREDIENTI
*impasto di Sara Papa già usato qui
600g di farina manitoba - 1 cubetto di lievito di birra- 1 uovo - 310ml di latte a temperatura ambiente -10g di sale - 30g di olio extra vergine - 20g di miele - 200g di uvetta sultanina

Ammollare il cubetto di lievito di birra in poco latte e metterlo in una ciotola con la farina,il latte restante e il miele,e amalgamare.Poi aggiungere l'uovo,l'olio e il sale e impastare bene per 10 minuti. Lasciar lievitare coperto per 1 ora.
Ammollare l'uvetta in acqua tiepida anche per un'oretta e poi strizzarla molto bene. Riprendere l'impasto lievitato e con tanta,tanta pazienza cominciare a inserire le uvette:
Stendere un po' la pagnotta con le mani e distribuire un po' di uvetta.Poi chiuderla su di sè a portafoglio,ristenderla un po' e aggiungere altra uvetta fino a riformare una pagnotta bella ripiena di uvette,non lasciatene troppe all'esterno.
Far lievitare ancora per 20 minuti. Bagnare con l'aiuto di un pennello la superficie del pane con poca acqua e cuocere per 40 minuti a 180° ventilato.
Io a 20 minuti lo estraggo dal forno per controllare,se la superficie è troppo scura metto un po' di alluminio. La presenza delle uvette lo rende molto umido all'interno,io lo lascerei nel forno fino a raffreddamento.
Condividi su Facebook

18 commenti:

Federica ha detto...

Semplice e delizioso, reso ancora più buono dal profumo dei ricordi. per me che amo i dolci poco dolci è perfetto, basta l'abbndanza di uvetta (che adoro) a renderlo buonissimo. Un bacione, buona settimana

Alessandra ha detto...

Anche a te Fede,ti ringrazio tanto bella!
Baci piccola artista <3

Terry ha detto...

Che buono!!!! Qui da noi è comune ma in versione paninì... Dei quali ho fatto incetta durante infanzia e oltre!!! ti è venuto benissimo!!!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

I ricordi impreziosiscono ancora di piu questo delicatissimo e profumato pane all'uvetta davvero goloso!!baci,Imma

Chiara ha detto...

deliziosooooo!!!
adoro il pane all'uvetta e...le tue foto!!!!
baci

Meggy ha detto...

Ciao bella, sono molto legata al pane all'uvetta e il tuo è davvero magnifico!Anche la mia mamma me l'ha preparato ieri, proverò entrambe le ricette al più prsto perchè x me è un lievitato irresistibile!Baci

cristina ha detto...

è uno dei miei preferiti!

Claudia ha detto...

Wowwww ma sembra buonissimo!!! adoro l'uvetta.. mai messa in un pane... smackkk
ps: certo che vanno bene anche altre fave.. se son fresche prue meglio!!!!

maria luisa calzolari ha detto...

una vera delizia!! bravissima!! Un abbraccio, Maria Luisa.

attars ha detto...

mmmmm che buono!Il pane a colazione mi fa impazzire, perfetto con una buona tazza di tè!

Rosita Vargas ha detto...

Me encanta este pan de pasas delicado y perfumado ,yo coseché muchas pasas y voy hacer tu exquisito pan,abrazos y abrazos.

GG ha detto...

Che bella idea, secondo me è anche ottimo da regalare!
Un bacione e buon 1 maggio, GG

Alessandra ha detto...

Ciao ragazze,oggi è il mio compleanno e sono in frettissima,domani che l apiccola è a scuola vi rispondo con calma!Bacioni!

lo81 ha detto...

Il pane all'uvetta era il mio preferito quando ero bambina. Anche adesso però quando lo vedo in panificio non riesco a resistere!!

Letiziando ha detto...

Favoloso questo pane morbido. Ti dico subito che ti "scopiazzo" la ricetta, le foto non lasciano dubbi riguardo la sua bontà :)

Buon pomeriggio

Letiziando ha detto...

Buongiorno cara ero passata solo per dirti GRAZIE! Ho fatto la ricetta ed è veramente buonissima e cosa importante è riuscita anche a me che con i lievitati non me la dico molto. Mi è venuta alla prima. Quindi ancora GRAZIE :)

Tra qualche giorno la posto....ovviamente facendo riferimento alla fonte, cioè TU :-)

Letiziando ha detto...

Postata la ricetta proprio oggi.... ti lascio il link:

http://diariodicucina.blogspot.it/2012/05/maxiturbante-ciambella-girella.html

buona giornata

incognita7 ha detto...

cercavo una ricetta per il pane con l'uvetta...beh!! ho trovato il tuo blog..e mi sono messa ad impastare e ora sta in forno!!!!

Post più popolari