venerdì 1 giugno 2012

TORTA MORBIDA AL RABARBARO

INGREDIENTI
2 radici di rabarbaro - 120g di burro sciolto - 2/3 cup di zucchero - 1 cup di farina autolievitante - 1/3 cup di latte - 2/3 cup di farina di mandorle* se non l'avete mettete il corrispondente in farina e l'aroma mandorla come ho fatto io - 3 uova - 1 pizzico di sale - buccia d'arancia grattuggiata se e' stagione, altrimenti buccia di limone

Tagliare il rabarbaro a pezzetti di un cm circa, e conservarne 5 o 6 per preparare lo sciroppo. L'impasto e' semplicissimo, mescolare in una ciotola burro sciolto, zucchero, pizzico di sale e buccia d'arancia. Aggiungere 1 uovo alla volta, il latte, e poi la farina e la farina di mandorle. Versare in una tortiera imburrata e infarinata, e lasciar cadere senza premere i pezzi di rabarbaro.
Cuocere a 160-170 gradi per circa 45 minuti, ma fate la prova stecchino. A meta' cottura ho dovuto ricoprire la torta con un foglio di alluminio perche' si stave imbrunendo troppo :)
*Mentre la torta cuoceva ho preparato uno sciroppo veloce con acqua e zucchero in quantita' uguali, circa un bicchiere, e il rabarbaro avanzato. Ho fatto bollire qualche minuto e messo da parte.Ho aggiunto anche 2 gocce di colorante rosso.
Si puo' versare sulla torta per servirla, ma non e' obbligatorio farlo.
Avevo visto questa torta su 'Food Ideas' Australia, che ha sostituito i vari Cucinare Bene o Sale&Pepe... devo dire che se la cavano benissimo con le fotografie e le idee, sebbene sia molto diverso il nostro modo di cucinare le loro ricette non mi hanno mai delusa. 

                             Non e' una meraviglia rossa... ?
Condividi su Facebook

13 commenti:

Juliana ha detto...

This torta looks fabulous Alessandra, I would love to have a slice of this...yum!
Have a great week :D

Alessandra ha detto...

Oh...thank you very much Juliana! I'm so happy to see you here... :)

Federica ha detto...

Io continuo a sospirare davanti al rabarbaro...ehhhhhhhhhhh! Un bacione bimba, buona giornata

Ely ha detto...

Ale.. è una torta che per me ha il sapore e il colore del cuore. Una torta per me speciale e tanto cara.. perchè ha il gusto e l'aroma della mia infanzia, del sole che colorava l'anima.. GRAZIE per questa ricetta. Ho giusto del rabarbaro in giardino.. e se la tromba d'aria di ieri non me l'ha spezzato.. mi metto all'opera. Sei speciale, tanto. TVTTTTTB <3

Federica Simoni ha detto...

non ho parole..anzi si: Stu pen da!! ^_^

Chiara c. ha detto...

ho del rabarbaro qui con me :) farò una crostata, nn vedo l'ora di assaggiarlo, sono proprio curiosa!
dopo mesi e mesi forse anni di ricerche finalmente l'ho trovato! e quando mi ero data per vinta l'ho anche piantato e tra un po' forse avrò la prima raccolta e con qll preparerò la tua torta
baciii

La Mari ha detto...

Ale questa torta e' spettacolosa! Assomiglia(solo come idea di umidita') alla mia lemon cake. Ho una richiesta... perche' non posti sulla pagina fb come faccio io di modo d'avere le ricettine sempre in maniera diretta e non dover aprire ogni volta Blogger? E' piu' immediato per chi ha poco tempo e non mi perderei nulla di quello che posti. Avrei altre richieste ma quelle in privato ;)
X

Sonia ha detto...

altrochè se è una meraviglia rossa!! bravissima Ale, bacioni lontani e buona estate..o meglio per noi, per te cos'é? baciii

Babi ha detto...

Il rabarbaro lo vedo spesso al bio, ogni volta ci passo davanti, lo guardo, lo riguardo, lo guardo ancora, e vado dritta... non saprei che farci :P Ma se dici che questa torta è buona la posso provare :)
Baci&abbracci

Jeggy ha detto...

Mai assaggaito il rabarbaro però la tua torta ha un aspetto delizioso!

Alessandra ha detto...

Ciao ragazze!Ho avuto un po' di impegni, e bimba e marito ammalati sob :( domattina vi rispondo con calma!Baci!

ele ha detto...

mi piace! trovo spettacolare anche solo la "base" però appena trovo il rabarbaro.........mi hai incuriosita ed ora voglio assaggiarlo! baci

Francesca ha detto...

Ma che bella ricettina, da provare sicuramente. Mi sono unita ai tuoi sostenitori così ti avrò sempre a portata di clock. Se ti va fallo anche tu. Ciao. Francesca.

Post più popolari