domenica 8 gennaio 2012

CARCIOFI AL CARTOCCIO

 
Questi carciofi cotti al forno vengono molto morbidi,e preservano un sapore naturale perchè la cottura è più leggera.
Io li trovo comodissimi da fare perchè li metti in forno e non ci pensi più,inoltre portati a tavola avvolti a caramella sono davvero simpatici!
Accorgimenti:non saltate il passaggio dell'immersione in acqua acidulata altrimenti non si cuoceranno bene,e prendete solo carciofi di stagione sennò rimangono duri :)

INGREDIENTI
4 carciofi - 2 ciuffi grandi di prezzemolo - uno spicchio d'aglio - sale - olio extra vergine - un pizzico di peperoncino se piace - mezzo limone

Mondare bene i carciofi,avendo cura di eliminare le foglie più dure.Deve rimanere proprio la parte più morbida.I miei oggi non avevano la "barbetta" interna,ma a volte li devo anche svuotare un po'.Immergeteli subito a testa in giù in acqua e limone per non annerirli ma non scolateli.Questo è un passaggio importantissimo perchè l'acqua e limone che rimarrà all'interno aiuterà la cottura dei carciofi,che altrimenti cuocerebbero in 1 ora.
Accendete il forno a 200°. Preparate la farcitura che sarà molto leggera:spremete con lo spremiaglio in una ciotolina l'aglio,sminuzzate il prezzemolo molto finemente,aggiungete olio fino a coprire il prezzemolo,sale abbondantino e un pizzico di peperoncino solo se vi piace.Mescolate bene.
Mettete un cucchiaio di farcitura in ogni carciofo:
e chiudete l'alluminio a caramella lasciando il carciofo in piedi.Vi raccomando di chiudere bene l'alluminio per cuocere uniformemente.Io li ho lasciati 30' a 200° ed erano morbidissimi!Casomai controllate e rimetteteli in forno ancora un po' se non sono pronti.
Condividi su Facebook

21 commenti:

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao!buonissimi i tuoi carciofi! semplici e così cotti mantengono tutto il loro gusto!
bacioni

Federica ha detto...

Io li adoro i carciofi. Non fossi così pigra a pulirli (confidando nei rifornimenti della mamy) li mangerei anche tutti i giorni. Ma sai che così non li ho mai provati? Quasi quasi vinco la pigrizia e mi do da fare, mi sanno di tanto tanto buono e sano ^_^ Un bacione bimba, buona settimana

Francesca ha detto...

MERAVIGLIOSI!!!!!!!!!!!!!! sembrano delle gemme, così avvolti nel cartoccio :-)))) Un bacione

Alessandra ha detto...

@Manu e Silvia ciao gemelline!è vero,il sapore rimane tutto nel cartoccino ^-^un abbraccio ragazze e Buon Anno!

@Fede eh lo so Fede,io uguale,mi obbligo perchè odio pulirli e i miei coltelli non tagliano bene...sono così dure quelle bucce!!solo che ne sono troppo golosa :) Ti consiglio di farli così per la morbidezza...si riescono a mangiare quasi interi!

@Francy ^-^ lo so la caramellina cartoccio è troppo carina vero???Ciao Francyyyyy

Christian ha detto...

ciao Alessandra, molto belli complimenti, ho letto che i tuoi coltelli non tagliano bene e le bucce sono dure, mi permetto di darti un consiglio operativo, quando tagli la parte delle punte puoi farlo anzi è preferibile farlo con un coltello a sega.
Ciao

Alessandra ha detto...

Ciao Christian...ecco appunto ho fatto il contrario!Ieri non riuscivo a tagliare proprio quella parte del carciofo,ho un coltello liscio per le verdure e credevo servisse quello.Ho provato ad affilarlo,ovviamente ho rotto le fibre della foglia e alla fine ho usato il coltello grosso a sega da pane...e ho martoriato il povero carciofo...
Carissimo...buona settimana e grazie di tutto,ti farò sapere come andrà la prossima volta con il coltello normale a sega,l'unico che avevo escluso XD

Erica ha detto...

io ho dei coltelli in ceramica e quelli, credimi valgono ogni centesimo speso... ti consiglio uno spilucchino da 7 o 8 cm in modo che lo puoi utilizzare per ogni verdura ^_^ la ricetta.. come sempre è deliziosa immagino cremoso che fosse il cuore :)

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

ciao bellezza...
ecco adesso ci vogliono cibi per depurarsi e i carciofi sono gli ideali... ottimi...
un abbraccio ale..
lia

Alessandra ha detto...

ma come hai ragione baby!!!infatti ieri dovevo cominciare l amia dieta e ho già sgarrato!!!ffff.....e va bè comincerò oggi ^-*

Alessandra ha detto...

@Erica scusami Erica se risp. qui sotto...i coltelli in ceramica mi piacciono da morire...andata!

Federica ha detto...

Tesorino grazie per il bel commento sui biscotti, sei troppo buona :) Un baciottone

Alessandra ha detto...

Fede è ciò che penso!

Claudia ha detto...

Ciao Ale..è un bel pò che non passavo.. ma mi sono accorta che non eri più nel mio blogroll!come mai?????? sto blogger mi fa troppi scherzi.. ora ti riaggiungo! Ottimi questic arciofi e particolare la cottura in forno nell'alluminio.. proverò sicuramente! baci buona giornata e buon 2012!!!!

Alessandra ha detto...

Figurati tesoro...e poi noi ci sentiamo su Fb!Cmq sai che anche a me è capitato un sacco di volte che non si aggiornassero alcuni blog?poi dopo mesi mi dicevo...ma cavolo come mai lei o lei non postano nulla?e invece era colpa di blogger grrrrr!!!
baci Claudia!

GG ha detto...

Bravissima, questa tua idea mi piace un sacco! ;-)
Ne approfitto per farti tanti auguri per un ottimo 2012!
Un bacione, GG ;-)

Alessandra ha detto...

Grazie GG :D Carissimi auguri anche a te!

Micaela ha detto...

troppo buoni! adoro i carciofi più dei dolci ci credi? devo provarli anche così! un bacione.

Alessandra ha detto...

Ma dai??Che fortuna!E comunque sono così succulenti i carciofi che fanno impazzire anche me!

Il Cielo Posteriore ha detto...

Interessantissimo il metodo di cottura, io in genere faccio una cosa simile aggiungendo al ripieno anche pan grattato e filetti di acciughe sbriciolati, però con cottura in pentola, questo tipo di cottura mi sconfinfera davvero molto di più, provo appena mi è possibile.

Di solito per le feste di Natale andiamo in Liguria... è possibile comprare i carciofi direttamente dal contadino.... una vera libidine, ne mangiamo in pratica tutti i giorni crudi

Paolo

niky_la_bi ha detto...

questa è un ottima ricetta vegetariana, grazie dell'idea

Alessandra ha detto...

Grazie a te Niki!

Post più popolari