lunedì 21 maggio 2012

CRESCIONDA

Vi racconto una cosa...io faccio sempre gli stessi dolci,triti e ritriti,ormai sembro un robot che versa a memoria gli ingredienti!Cioccolato al forno,tiramisù,marquise e cheesecake.Tutte le volte che provo a mettere in tavola un dolcetto diverso mi guardano con le facce tipo: ma che è sta roba?non c'è la tua torta?Per il salato ben venga ogni giorno una cosina diversa ma per il dolce non sia mai!
Di solito la reazione è : buonissima,ma meglio la tua =.='
Comunque ragazze era deliziosa questa crescionda,saporino biscottoso,non pesante,niente burro,a me è piaciuta molto. Modificata un bel po' a mio gusto ma vista qui

INGREDIENTI
*per una piccola crescionda con tortiera di 20cm
2 uova - 250ml di latte - 50g di cioccolato fondente - 40g di amaretti morbidi ridotti a briciole* sostituibili con qualsiasi tipo di biscotti tipo pan di stelle,oro saiwa o frollini - 1 cucchiaio e mezzo di zucchero di canna - un pizzico di cannella - 1 pizzico di sale - 1 fialetta aroma rhum

Sciogliere il cioccolato in un pentolino a fondo alto un cm.Quando sarà sciolto togliere dal fuoco e versare direttamente tutti gli ingredienti cercando di non far cuocere le uova ^-^
Infornare a 170° per 15 minuti,deve rimanere molto morbido!

Condividi su Facebook

14 commenti:

Federica ha detto...

hihihi io invece faccio più o meno come Paganini…non ripeto o lo faccio difficilmente! Ne ho troppe da provare e adesso ci aggiungo anche questa. Con cioccolato, amaretti e cannella non ho dubbi che sia buonissima. Bacioni, buona settimana

Alessandra ha detto...

Ahahah!!Eh magari Fedina...ti ringrazio tanto del commento e di tutte le volte che passi di qui con la tua infinita dolcezza.baci bella :*

Claudia ha detto...

Io al contrario di te.. difficilmente rifaccio un dolce già fatto.. a meno che non me ne sia fatta espressamente richeista!!!!Ottimo e cioccolatoso il tuo1 baci e buon lunedì .-)

dolci a ...gogo!!! ha detto...

E no una pazza di dolci come me questa la deve assolutamente provare e poi adoro il nome di questo dolce...tutto delizioso!!baci,imma

Francesca ha detto...

slurpppppppppppppppppppppp

Fabiola ha detto...

io mi ci tufferei dentro, che bontà, bacio.

lo81 ha detto...

Questo dolce non lo conoscevo, sembra davvero godurioso!!Mi hai fatto venire voglia di cioccolato!!

Barbara ha detto...

Alessandra, sembra deliziosa. Un grande cioccolatino ^^ Carinissima la decorazione "a cucchiaio" :D
Un abbraccio

Alessandra ha detto...

@Clà grazie bella,io invece ho a casa dei super tradizionalisti,uffa,ma li amo ^-^

@Imma ahahah!E' vero tesoro è un nome speciale!

@Fra Francina da quanto tempo!!!che cattiva amica sono!

@Faby muahahahah!!ciao Faby!

@Lo in effetti non è conosciutissimo,mi sono messa alla ricerca di qualcosa di veloce e con pochi ingredienti ;)

@Barbara hihihi grazie cara,tanto per cambiare ^-^ è da un po' che non ci sentiamo...tutto bene?Ti mando un bacio.

Claudia ha detto...

Ti rispondo anche qui epr il fiore di briosche:
Io l'ho lasciato sul piatto coperto dalla campana per circa 4 giorni.. quando volevo mangiarlo.. lo scaldavo 5 secondi al microonde ed era perfetto!!! non so congelandolo.. non l'ho mai fatto con i lievitati! smack

Marianna ha detto...

Questa Crescionda l'avevo persa!!! ODDIO CHE BONTA'!!!!!

Isabeau ha detto...

io sono per la sperimentazione, a me mi odiano faccio sempre dolci diversi, e quindi difficilmente vedono una replica!

Spendi e Spandi ha detto...

Perchè non conoscevo questa delizia?!?!? Provare, provare!!! :D

Terry ha detto...

Hai abituato bene chi hai vicino coi tuoi classici ma vista la bravura devono fidarsi anche delle nuove sperimentazioni ;)
Sta torta mi ispira un sacco, troppo golosa!!! Brava!!!

Post più popolari